Pavia-Lecce 2-2

Pavia. Secondo pareggio stagionale del Lecce che è sempre saldamente in testa alla classifica di Lega Pro girone A. Il prossimo turno si riposa

Al termine della gara di Pavia, la classifica del girone A della Lega Pro (l'ex serie C 1) continua a parlare chiaramente: in testa il Lecce con 26 punti. Le inseguitrici sono distanti: Carpi e Virtus Entella a 17; Trapani, Sud Tirol e Portogruaro a 15; Pavia e Como con 14 punti. Il pareggio stagionale sempre in trasferta del Lecce, è maturato in un match combattuto che ha visto gli uomini dell'allenatore Franco Lerda andare due volte in vantaggio con l'uruguaiano Bogliacino, raggiunti da una doppietta del pavese Beretta. Il Lecce ha sprecato un rigore con Foti, che lo ha calciato sulla traversa. La traversa ha però graziato i giallorossi nel finale, colpita da un tiro di Mesacolli che ha così mancato la clamorosa vittoria contro la prima della classe. Lerda schiera un Lecce a trazione anteriore con Falco, Bogliacino e Pià liberi di spaziare nel fronte d'attacco, subito dietro l'unica punta Foti. Il prossimo turno, il Lecce osserverà la giornata di riposo. Di nuovo in campo il 25 novembre per Lecce-Reggiana.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment