Agriturismo abusivo in parte. Scattano i sigilli

Ruffano. Sequestrato fabbricato abusivo all'interno di una struttura ricettiva

Continuano le operazioni della Guardia di finanza finalizzate alla repressione dell'abusivismo edilizio in Provincia di Lecce. Nello specifico, nelle ultime ore, a Ruffano i militari della Tenenza di Casarano hanno sottoposto a controllo un fabbricato di circa 90 mq. in fase di ultimazione ubicato all’interno di un appezzamento poderale nella disponibilità di un’impresa operante nel settore turistico alberghiero del luogo, rilevando, attraverso i successivi approfondimenti svolti presso il competente Ufficio Tecnico Comunale, che per la costruzione non risultava rilasciata alcuna concessione edilizia. Tale situazione ha fatto scattare la denuncia alla Procura della Repubblica di Lecce per il reato di abusivismo edilizio nei confronti del proprietario, un 37enne del posto. Questo servizio si inquadra nel più ampio piano d’azione della Guardia di Finanza per controllare l’aggiramento e l’elusione delle norme in materia edilizia che, oltre a pro-curare un evidente danno per il deturpamento ambientale, provoca un notevole danno erariale che i proprietari delle abitazioni fuori legge procurano alle amministrazioni comunali alle quali non vengono corrisposti i relativi oneri urbanistici nonché gli altri tributi previsti dalla legge.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati