La ferrovia Maglie-Otranto fa 140 anni

Maglie. L’associazione Aisaf onlus ha organizzato per il 22 settembre una cerimonia per celebrare l’anniversario

MAGLIE – La ferrovia Maglie-Otranto compie 140 anni. E come per tutti i grandi anniversari, anche questo va festeggiato. Ci ha pensato l’associazione Aisaf onlus, che gestisce il treno storico delle Ferrovie del Sud Est denominato “Salento Express”, custodito all’interno dei locali del Museo Ferroviario della Puglia con sede a Lecce. L’Aisaf ha organizzato un tour celebrativo del treno storico lungo tutti i Comuni attraversati dalla ferrovia Maglie-Otranto per il prossimo 22 settembre. Il treno sarà composto da una locomotiva Diesel del 1959 tipo BB, da un bagagliaio postale del 1940 a due assi, da una carrozza di prima e terza classe del 1925 a due assi, da una vettura di prima e seconda classe del 1936 e da un’altra di sola seconda classe del 1947, entrambe a carrelli. E’ poi disponibile un’ulteriore carrozza mista di prima e seconda classe del 1947 a carrelli, in livrea anni ’60, pronta ad essere inserita in composizione allo scopo di aumentare la capacità di posti a sedere ove fosse necessario. Oltre a questi rotabili, verrà trainato anche un vecchio carro del 1900 a due assi, anch’esso restaurato dai volontari dell’associazione, allo scopo di effettuare il servizio “bici al seguito”. Ecco il programma della giornata: ore 8:40: partenza da Lecce ore 9.30: arrivo a Maglie alle 9.30. Breve cerimonia alla presenza delle autorità con simbolico taglio del nastro che anticipa la percorrenza dei 18 km di linea ore 9.55: quando tutti avranno preso posto sul treno, si partirà alla volta di Otranto ore 10.00: arrivo a Bagnolo del Salento. Sul treno saliranno anche il sindaco di Bagnolo con il gonfalone al seguito ed una rappresentanza di alunni. Poi il treno ripartirà, destinazione Cannole ore 10.09: arrivo a Cannole alle 10.09. Anche qui prenderanno posto sul treno il sindaco con gonfalone ed alcuni studenti ore 10.20: arrivo a Giurdignano ore 10.30: arrivo trionfale ad Otranto alle 10.30 sul 1° binario. Cerimonia per celebrare i 140 anni della linea con il saluto delle autorità, dei sindaci dei Comuni interessati (Maglie, Bagnolo, Cannole,Palmariggi, Giurdignano, Otranto), di un rappresentante delle Ferrovie Sud Est e del presidente dell’Aisaf Onlus. Seguirà la visita al treno storico ore 12.00: partenza del Treno storico da Otranto. Fermata in tutte le stazioni della linea per consentire la discesa degli ospiti. ore 12.30-13.15: sosta a Maglie per consentire la visita del nascente museo ferroviario FSE collocato nelle vecchie stanze della stazione. Poi rientro del treno storico a Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!