Sinfonica d’estate. Panni ritorna sul podio

Lecce. Venerdì e sabato, terzo appuntamento in cartellone per “Concerti, serenate, opera”

LECCE – La Stagione Sinfonica d’Estate dell’Orchestra Tito Schipa, dedicata a “Concerti, serenate, opera”, arriva al suo terzo appuntamento, che prevede il ritorno sul podio del direttore artistico e principale, Marcello Panni, in cartellone venerdì 22 giugno, alle ore 21.30, nel Cortile dei Celestini (Piazza Umberto I) a Lecce. La serata si aprirà con un piccolo divertente gioiello, il Concerto per tromba piccola e orchestra di Giuseppe Tartini, che vedrà la partecipazione da solista della prima tromba dell’Orchestra Schipa, Emilio Mazzotta. A seguire, poi, ancora un omaggio a William Shakespeare con una scelta di brani tratti dalle geniali musiche di scena scritte dal maturo Felix Mendelssohn per il Sogno di una notte di mezza estate, su commissione del Re di Prussia, precedute dall’Overture omonima composta invece a soli 17 anni, con un colpo di genio che lo rese celebre. Infine, nella seconda parte, viene riproposta la Sinfonia n. 2 di Johannes Brahms, considerata, per il suo carattere bucolico e divagante, la “Pastorale” del grande amburghese, che resta, comunque, il paladino della musica assoluta. Panni, accademico di Santa Cecilia dal 2003, dirige l’Orchestra Schipa dal 2008, dopo aver svolto il medesimo incarico in alcune delle più prestigiose istituzioni musicali nazionali ed internazionali, come i Pomeriggi Musicali di Milano, l’Opera di Bonn, l’Orchestra Filarmonica di Nizza e l’Accademia Filarmonica Romana. Come compositore, ha all’attivo diverse opere liriche (l’ultima in ordine di tempo è quella in due atti, Garibaldi en Sicile, che ha debuttato al San Carlo di Napoli nel 2005) e composizioni di musica sacra, come l’oratorio in due parti Apokàlypsis su testo tratto da San Giovanni, presentato al Festival di Spoleto nel 2009. Emilio Mazzotta, oltre all'esecuzione di musica classica, cura anche musica jazz, balcanica, popolare, collaborando all'incisione di diversi cd. Il concerto verrà replicato sabato 23 giugno, a Brindisi, in piazza Duomo, alle ore 21 con ingresso gratuito in onore di Melissa Bassi, la studentessa che ha perso la vita nel tragico attentato del 19 maggio all’istituto “Morvillo-Falcone”. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con il Comune di Brindisi e l’associazione Nino Rota. Info e biglietti concerto Lecce: Cooperativa Theutra, Castello Carlo V, tel. 0832. 246517.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!