Sport e prevenzione. Convegno con Miccoli e Palaia

Tuglie. Il bomber del Palermo ed il medico sociale del Lecce a Tuglie per un momento di riflessione sulla sicurezza nell’attività sportiva

TUGLIE – Troppe giovani vite stroncate durante l’attività sportiva impongono le giuste riflessioni, ma anche il rigido rispetto delle regole di sicurezza e prevenzione sanitaria nell’attività sportiva. Per questo il Comune di Tuglie ha organizzato, per le 19.00 di oggi, nella sala consiliare del Comune, un importante momento di confronto tra importanti esperti e protagonisti ai massimi livelli dello sport praticato sul campo. Al convegno interverranno nel ruolo di esperti Fernando De Santis, dirigente medico della Divisione di Cardiologia dell’Ospedale di Casarano, Giuseppe Palaia, medico sociale dell’Unione Sportiva Lecce, ma anche il bomber del Palermo Fabrizio Miccoli, che ha assicurato la sua partecipazione come testimonial di questo convegno divulgativo e di prevenzione sanitaria, lui che rappresenta un esempio per tanti giovani di un calcio pulito e sano. Parteciperanno al convegno anche il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, il sindaco di Tuglie Daniele Ria, gli assessori allo Sport ed alla Sanità del Comune di Tuglie Massimo Stamerra e Salvatore Selce. Coordinerà i lavori Mimmo Carulli, giornalista sportivo del Tg Norba 24.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!