Linguine con acciughe, colatura di alici e pomodori secchi

Ecco un piatto estivo, dagli ingredienti semplici, ma dal sicuro effetto

// Ingredienti (per 4 persone) 400 gr. di linguine 2 cucchiai di colatura di alici 2 cucchiai rasi di pinoli tostati un pugno di olivette nere pomodori secchi in olio d’oliva 4 cucchiai di mollica di pane prezzemolo tritato 2 cucchiai di parmigiano grattugiato olio extravergine d’oliva il sale necessario peperoncino secco piccante // Preparazione Si tolgano 8 pomodorini secchi dall’olio e si taglino in sottile julienne, si mettano a macerare per un paio d’ore in una ciotola con uno spicchio d’agli tagliato a fettine, peperoncino piccante, olio extravergine d’oliva e un cucchiaio di origano fresco. Si lessino le linguine in abbondante acqua in ebollizione, si scolino al dente in una padella antiaderente e si saltino a fuoco medio per un minuto con la colatura di alici e i pinoli tostati. si spenga la fiamma e si passi a snocciolare le olive e triturarle in un mortaio, si uniscano alla pasta insieme ai pomodori secchi ed il loro condimento. Si spolveri con prezzemolo tritato e parmigiano, quindi a fuoco forte si ripassino in padella. Si servano bollenti anche in estate. N.B. la colatura di alici di Cetara [specialità della costiera amalfitana] è in vendita nelle salumerie più attrezzate.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!