De Matteis: ‘Piccoli ma utili’

Casarano. Il candidato sindaco di Sel riflette sul concetto di “utilità del voto”

CASARANO – Non esistono voti utili e voti inutili, se per utile si intende il voto al partito più grosso e per inutile in contrario. E’ il punto di vista di Franco De Matteis, candidato sindaco di Casarano per un partito “piccolo”, che si ferma a riflettere sull’effettiva utilità del voto. “Noi siamo ‘piccoli’ – dice -, eppure riteniamo che un voto accordato a noi sia un voto utile per Casarano. Smettiamola di fare controinformazione: non esistono voti utili in favore dei candidati ‘forti’, ma esistono esclusivamente voti utili per la città. Poter scegliere liberamente il candidato che meglio rappresenta la propria sensibilità, la propria visione della città, le proprie speranze per il futuro – aggiunge – è il cuore della democrazia rappresentativa. Tapparsi il naso, come spesso si sente dire, ed andare a votare un candidato ‘forte’, ma nel quale il cittadino non si riconosce in pieno, vuol dire tradire il proprio status di elettore e porre una seria ipoteca sul futuro di questa città”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!