Omicidio Basile: chiesti 15 anni per Colitti jr

Avrebbe ucciso Peppino Basile (Idv), consigliere provinciale e comunale di Ugento, in concorso con il nonno. Il pm Giovanni De Palma nell’udienza d’Assise d’Appello di oggi ha chiesto 15 anni per il giovane, già assolto in primo grado per “non aver commesso il fatto”. In realtà il processo di secondo grado non ha visto l’acquisizione di nuovi elementi per l’accusa, e la richiesta del pm De Palma non è stata suffragata da nuove prove a carico di Colitti jr. Il 16 maggio prossimo è prevista la requisitoria della difesa, rappresentata dall’avvocata Francesca Conte.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!