Corsi di ballo. Come in ‘Via col vento’

Lecce. Ogni giovedì gli incontri di studio della Società di danza Puglia

LECCE – Feste e gran balli come nelle pellicole de “Il Gattopardo” e “Via col vento” rivivono anche nel Salento grazie al lavoro di ricerca e ricostruzione storica del Circolo Pugliese della Società di Danza, diretto da Assunta Fanuli. Dopo un 2011 nel corso del quale “Gran Balli Risorgimentali” nelle piazze, nei palazzi e nei teatri salentini e pugliesi hanno ricordato i 150 anni dell’Unità d’Italia, continuano nel 2012 gli incontri di studio per approfondire presupposti e tecniche di valzer, quadriglie, contraddanze, polke e mazurke. Lo scopo, anche quest’anno, è dare vita a eventi in stile nei luoghi più suggestivi del Salento e della Puglia. Al via, dunque, a Lecce come nel resto d’Italia, il terzo trimestre di incontri della Società di Danza – circolo pugliese: appuntamento ogni giovedì, dalle ore 20.30 alle ore 22, presso il Teatro della Parrocchia di San Guido (via Oslavia 17, quartiere Leuca). Per ulteriori informazioni è possibile chiamare al numero 339-3331613 o scrivere a puglia@societadidanza.it. La “Società di Danza” da vent’anni si propone lo studio, la diffusione e la pratica di danze storiche con particolare riferimento alle danze di società del XIX secolo (quadriglie, contraddanze, valzer, mazurka e polka), ed è inoltre affiliata alla Royal Scottish Country Dance Society di Edinburgo. Scopo dell’associazione è la ricerca della tecnica artistica che nel XIX secolo ha reso tale sistema di danza particolarmente significativo sia dal punto di vista artistico che sociale.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!