Testimoni di Geova. Incontro di riflessione a Bitonto

Bitonto. Al centro del momento di preghiera il brano ‘Sia santificato il nome di Dio’ tratto dal Padre Nostro

BITONTO – I Testimoni di Geova del basso Salento si riuniranno, oggi e domani, nella Sala delle Assemblea di Bitonto (Ba) per discutere del tema ‘Sia santificato il nome di Dio’ tratto dalla preghiera di Gesù, conosciuta anche come la preghiera del Padre Nostro, riportata nel vangelo di Matteo capitolo 6. “Gesù – spiegano – tenne in grandissima stima il nome del Padre, riservandogli il primo posto nella preghiera modello”. Il programma, che avrà inizio alle ore 9,30 e terminerà alle ore 15,50 circa, sarà presentato da diversi oratori, e aiuterà i presenti a riflettere su cosa fare per santificare il nome di Dio con i pensieri, le parole, le scelte e la condotta. Alcuni discorsi che saranno presentati nei due giorni di assemblea sono: “State attenti a non recare biasimo al nome di Geova”, “Perché il nome di Geova dev’essere santificato” e “Non serviamoci del nome di Geova invano”. Il discorso pubblico che verrà presentato domani pomeriggio ha per tema “Geova santificherà il suo grande nome ad Armaghedon”. Un momento particolarmente emozionante dell’assemblea sarà il discorso del battesimo che si terrà stamattina alle ore 11,30 circa, occasione in cui i nuovi battezzandi dimostreranno pubblicamente la loro volontà di dedicarsi a Dio. I testimoni di Geova oggi sono più di 7 milioni nel mondo, e svolgono la loro opera in 236 paesi e nazioni. All’incontro della due giorni che ha inizio oggi sono previsti all’incirca 1.500 fedeli.

Leave a Comment