Via Imperatore Adriano. Gli alberi vanno e vengono

Lecce. Il Comune ha sradicato gli alberi di pino per piantare nuovi arbusti. Poi ha tagliato anche questi per far posto ai basoli del marciapiede

LECCE – Riceviamo e giriamo alcune foto scattate martedì 20, in via Imperatore Adriano a Lecce. In apparenza, sembrano come dei normali lavori di manutenzione del tratto che va dal semaforo vicino ad un bar della via sino al cancello elettrico che dà accesso alla palazzina del numero civico 28. In realtà la denuncia che ci giunge da un attento cittadino che ringraziamo per l’attenzione dimostrata ci fa ricordare quando solo lo scorso anno su tutto il suddetto viale furono sradicati gli alberi di pino che insistevano sul marciapiede e, dopo aver sistemato le nuove aiuole, al loro posto erano stati piantumati dei giovani alberelli per un dichiarato miglioramento del decoro urbano e della sicurezza per la viabilità. Nella prima mattinata di martedì 20, guarda caso sotto elezioni, quest’ultimi arbusti sono spariti nel tratto di strada su indicato per far posto al cemento con le rispettive aiuole pavimentate.

Marciapiedi al posto degli alberi
Il marciapiedi al posto della aiuola

Giovanni D’Agata componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori e fondatore dello “Sportello dei Diritti“, fa propria la segnalazione del cittadino che si chiede “Chi ha dato le autorizzazioni necessarie per eseguire questi lavori e perché? Per tutti gli onesti contribuenti è mortificante assistere allo spreco dei soldi pubblici. Alla faccia della crisi, del risparmio e soprattutto della bellezza della città”!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!