Il Pdl: ‘Un odg per liberare i marò italiani’

Lecce. Il coordinamento provinciale aderisce all’iniziativa nazionale e regionale del partito

LECCE – Un ordine del giorno in tutti i Consigli comunali per chiedere la liberazione dei marò italiani arrestati in India. Il Coordinamento provinciale del Pdl accoglie l’iniziativa nazionale e regionale del partito. Il testo suggerito esprime “sdegno per questa autentica offesa del popolo italiano, ammirazione per la straordinaria dignità che sta caratterizzando il comportamento dei nostri connazionali e la massima solidarietà nei confronti delle famiglie sottoposte a queste lunghe ore di angosciante attesa per le sorti di questi nostri ragazzi salentini”. L’ordine del giorno impegna “il Governo nazionale a tutti i livelli e con tutti i mezzi utili ad esigere l’immediata liberazione dei nostri militari, rivendicando il nostro diritto a farli giudicare dalla magistratura italiana, qualora ne ricorrano i presupposti, secondo le nostre leggi, per una vicenda avvenuta sotto la nostra bandiera”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!