Fimco Maglie: buona la prima

Esordio vincente per la Fimco Sport Maglie che ha la meglio su un ostico Crotone. A fine gara parole di soddisfaione per il tecnico Matrì e per il presidente Mileti.

Debutto coi fiocchi per la Fimco Sport Maglie nel campionato nazionale di pallanuoto di serie C che, dinanzi ad un pubblico calorosissimo, stravincono il confronto con il Crotone. I salentini allenati da mister Matrì partono in quarta mettEndo in acqua una buona preparazione tecnico- tattica. I primi due tempi si chiudono sul parziale di 9-6 con i magliesi padroni assolti della vasca. Nella terza e quarta frazione la reazione dei calabresi non si lascia attendere, ma i disperati assalti del Crotone vengono respinti da una Fimco sempre attenta e concentrata. Di notevole fattura la prova del portiere Greco, autore di un rigore netraulizzato e dei difensori Cazzolla e Doveri, protagonisti di una prestazione ben al di sopra la sufficienza. Mister Matrì al termine dell'incontro non ha nascosto il suo entusiasmo: ” sono molto contento per il positivo esordio. Il calendario ci aveva messo di fronte una delle squadre più forti del torneo e noi ci siamo fatti trovare pronti contrastando il Crotone proprio sui loro punti di forza. Certo il cammino è lungo e c'è molto da migliorare, ma partire col piede giusto rappresenta una buona iniezione di fiducia. Ora da stasera penseremo già alla sfida di sabato prossimo con l' Ags Matera. Un plauso, infine, doveroso ai miei ragazzi che si sono ben comportati, contrastando una formazione ostica e sulla carta candidata alla promozione.” Soddisfatto anche il Presidente Mileti, ” abbiamo iniziato il campionato nel migliore dei modi, in casa e davanti ad un pubblico eccezionale nonostante si giocasse di sabato alle 12; vincere era fondamentale in questa prima ed impegnativa partita, una vittoria meritata visto che siamo stati sempre avanti nel punteggio anche di più lunghezze rispetto al risultato finale. Ma siamo già proiettati al prossimo impegno impegno con il Matera, sabato prossimo, sempre in casa ed alle 12, speriamo di replicare questa prima positiva prestazione, complimenti naturalmente alla squadra ed al mister per questa bella vittoria.”

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!