Pdl-Fli. Accordo possibile

Lecce. Stamattina l’incontro tra i vertici dei due partiti. Soddisfatto Gabellone. Presto un nuovo vertice per concretizzare la possibilità di alleanza

LECCE – Continuano le prove tecniche di allargamento della coalizione del Pdl in vista delle Ammisnitrative di maggio. In mattinata il coordinatore provinciale del Pdl Antonio Gabellone e il vice coordinatore Francesco Bruni hanno incontrato i vertici provinciali del Fli, Futuro e Libertà per Fini. “Un incontro assai utile – come l’ha definito lo stesso Gabellone – a focalizzare le necessità politiche e programmatiche che riguardano le realtà del Salento chiamate al prossimo voto di primavera. In questa direzione abbiamo compiuto una ricognizione completa di tutte le situazioni sul campo”. Le premesse per arrivare a un accordo ci sarebbero, considerata la buona sintonia riscontrata su programmi e proposte politiche e sul possibile allargamento di una grande coalizione di centrodestra che racchiuda le esperienze, i valori e le peculiarità dei moderati salentini. Nei prossimi giorni i vertici dei due partiti si incontreranno nuovamente per concretizzare la possibilità di accordo.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati