I carabinieri intensificano i controlli. Due denunce

Casarano. Un uomo è stato trovato ubriaco alla guida; un altro, sottoposto a libertà vigilata, è stato sorpreso per strada con pregiudicati

CASARANO – Controlli più intensi, all’inizio di questa settimana, da parte dei carabinieri della Compagnia di Casarano. Una particolare attenzione è stata infatti riservata a tutti i soggetti sottoposti a misure di limitazione della libertà personale, con l’obiettivo di arginare i reati contro la persona ed il patrimonio. Per rendere più efficaci le operazioni, i militari si sono avvalsi della collaborazione del Nucleo Elicotteri Carabinieri di Bari, impiegando più di 50 militari e 20 mezzi. I militari della stazione di Racale hanno così denunciato in stato libertà per guida stato di ebbrezza S. G., 49enne di Melissano, operaio, in quanto alla guida della propria Ford Focus, sottoposto ad esame etilometrico, è risultato con tasso alcolemico superiore quello consentito; i militari della stazione di Melissano hanno invece denunciato in stato libertà per violazione degli obblighi imposti dall’autorità giudiziaria, C.M., 57 anni, di Melissano, disoccupato noto alle forze di polizia e sottoposto regime libertà vigilata, in quanto sorpreso per strada con pregiudicati di zona. Nel corso dei controlli sono stati identificate in tutto 137 persone e controllati 125 mezzi; sono state elevate nove contravvenzioni al Codice della Strada; un’autovettura è stata sottoposta a sequestro ed un documento di guida ritirato; sono state effettuate due perquisizioni alla ricerca di armi e droga, controllate cinque persone sottoposte a misure di sicurezza e di prevenzione e due esercizi pubblici.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!