'Cattura il movimento'. Fino al 29 febbraio

Prorogato il termine per la partecipazione al concorso fotografico rivolto agli universitari delle Regioni Obiettivo Convergenza

Continua il “PON Photography Award 2011” (www.catturailmovimento.it), il concorso fotografico organizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nell’ambito delle attività di comunicazione del Programma Operativo Nazionale (PON) Reti e Mobilità 2007-2013. Fino al 29 febbraio 2012 gli studenti universitari degli Atenei delle quattro regioni Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia) potranno vincere un corso di fotografia a New York inviando un’immagine rappresentativa del sistema delle infrastrutture, della logistica e dei trasporti delle merci. Porti, stazioni, strade, navi, tir, container, treni merci, ma anche centri logistici, grandi infrastrutture, magazzini, in bianco e nero o a colori, diventano protagonisti dell’immaginario dei giovani reporter. I cinque vincitori si aggiudicheranno premi per un valore complessivo di 10mila euro. 1° classificato: un corso di fotografia a New York, con volo e alloggio inclusi, e una fotocamera digitale reflex (valore complessivo di 4.500 euro); 2° classificato: un corso di fotografia in una capitale europea, con volo e alloggio inclusi, e una fotocamera digitale reflex (valore complessivo di 2.500 euro); 3° classificato: un corso di fotografia a Roma, con viaggio e alloggio inclusi, e una fotocamera digitale reflex (valore complessivo di 1.500 euro); 4° classificato: una fotocamera digitale reflex (valore di 900 euro); 5° classificato: una fotocamera digitale reflex (valore di 600 euro). Come ulteriore riconoscimento, le migliori fotografie saranno pubblicate sul catalogo ufficiale del concorso e verranno esposte in una mostra nazionale a Roma. Le fotografie pervenute saranno valutate da una giuria, presieduta dalla photo editor Giovanna Calvenzi e composta dal direttore di Domus Joseph Grima, dal fotografo di architettura Moreno Maggi, dal direttore didattico dell’ISFCI di Roma Maurizio Valdarnini e dal responsabile della redazione fotografica dell’Associated Press Italia Domenico Stinellis.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!