Rapina al mobilificio. Via con 3mila euro

Copertino. Preso di mira “Novembre Arreda”. I responsabili sono fuggiti in scooter

COPERTINO – In due, col volto coperto da passamontagna e con pistola in mano, probabilmente giocattolo, si sono presentati, ad orario di chiusura, presso il noto mobilificio “Novembre Arreda”, a Copertino. E minacciando il dipendente, l’unico presente a quell’ora, si sono fatti consegnare l’incasso della giornata. 3mila euro in pochi minuti. Per poi fuggire via a bordo di uno scooter. Allertato il proprietario del mobilificio, sul posto sono giunti anche i carabinieri della tenenza di Copertino, che sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e rintracciare i responsabili della rapina.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!