In Puglia, due nuovi Distretti produttivi

Bari. La Giunta regionale ha approvato il Distretto del turismo e accolto in prima lettura il progetto di un Distretto dell’industria creativa

BARI – E’ stata approvata in via definitiva dalla Giunta regionale l'istituzione del distretto produttivo del Turismo, e accolto in prima lettura il progetto di un distretto dell'industria creativa. Con questi due provvedimenti va a compimento un percorso originale della Regione Puglia: la messa in rete di centinaia di imprese che hanno fondato sullo sviluppo locale e sulla qualità dei talenti pugliesi i propri destini ed il futuro del territorio. Soddisfatti i tre assessori che hanno perseguito l'obiettivo di costituire i due nuovi Distretti produttivi. L'assessora Silvia Godelli, responsabile del Turismo e della Cultura, ha sottolineato come “la costituzione del distretto del Turismo sancisca l'alleanza tra intervento pubblico e ruolo dell'impresa privata in un settore in cui si registrano sempre maggiori successi, e nel quale in un solo anno è stato possibile completare la governance del sistema, attivando l'Agenzia regionale Pugliapromozione, regolamentando i Sistemi Turistici Locali e, ora, assicurando alle imprese turistiche nuove prospettive di integrazione, di formazione e di sviluppo. Grazie alla costituzione dei due nuovi distretti – ha aggiunto – la Puglia può prendere il volo. Finalmente riconosciuta la valenza costruttiva e strategica di turismo e cultura attraverso il ruolo dell'impresa, esaltando le potenzialità di una regione come la Puglia in cui le meraviglie del territorio si coniugano con i percorsi straordinari compiuti dai progetti attivati nel campo della musica, del teatro, del cinema, delle arti”. Loredana Capone, vice presidente con delega allo Sviluppo Economico, ha sottolineato come “il settore del turismo, ramo pregiato dell'industria pugliese, goda di ottima salute, e possa disegnare con la costituzione del distretto nuovi risultati in un più fecondo orizzonte di produttività e di qualificazione. Il distretto del turismo, assieme a quello della creatività, daranno alla Puglia un volto straordinariamente competitivo, per la funzione anticiclica di questi settori e per la loro capacità innovativa”. “Sono i giovani la forza portante di un nuovo progetto di sviluppo della Puglia – ha dichiarato Nicola Fratoianni, assessore alle Politiche giovanili -. La nostra Regione brilla nel panorama nazionale per le sue strategie di valorizzazione dei giovani talenti: i diversi progetti in questo campo con gli incentivi alla creatività dei giovani, hanno dato loro lo spazio sociale e culturale che la modernità richiede a gran voce, e stanno disegnando un percorso di sviluppo unico e originale, in assoluta sintonia con gli orizzonti comunitari di Europa 2020″.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!