10 grammi di cocaina. Due anni di carcere

Leverano. Cristian Nestola, 26 anni, è stato arrestato stamattina. I fatti di cui è stato giudicao responsabile risalgono al 2005

LEVERANO – Questa mattina i carabinieri della Stazione di Leverano hanno arrestato Cristian Nestola, 26enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. L’arresto è stato eseguito su ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce, perché Nestola deve scontare la pena residua di due anni di reclusione, in seguito alla sentenza di condanna per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel maggio del 2005, i militari lo avevano sorpreso in possesso di circa 10 grammi di cocaina arrestandolo in flagranza e per quei fatti era stato condannato a quattro anni ed otto mesi di reclusione, parte dei quali già scontati, e al pagamento di oltre 20mila euro di multa. Nestola è stato accompagnato nella Casa Circondariale di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!