Mozart e il Balletto del Sud

Lecce. Ai Cantieri Koreja da oggi a domenica la compagnia di Fredy Franzutti

LECCE – “E’ stato detto che Mozart non faceva musica ma era la musica stessa: nessun musicista è stato cosi completo, spontaneo, perfetto, ed alcune di queste inestimabili perle musicali sono state scelte dal coreografo Fredy Franzutti per realizzare lo spettacolo ‘Mozart, prodigio d’Europa’” dice il critico musicale Eraldo Martucci. Ed ecco che il Balletto del Sud presenta il 27,28,29, e 30 ottobre 2011 (dal 27 al 29 alle ore 21,00 , il 30 alle ore 18,00), presso i Cantieri Teatrali Koreja, nel cartellone della rassegna OPEN DANCE, promossa da Cantieri Teatrali Koreja, Unione Europea, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Puglia con il sostegno di Dansystem – Una Rete per la Danza Contemporanea in Puglia, finanziato dal P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV azione 4.3.2 e attuato dal Teatro Pubblico Pugliese, lo spettacolo Mozart, prodigio d'Europa con le coreografie di Fredy Franzutti. Lo spettacolo, prodotto nel 2003 e ripreso poi nel 2005 in occasione dei 250 anni dalla nascita del compositore, ha replicato con successo in numerosi festival e teatri Italiani e specificatamente nelle stagioni di musica dedicate a Mozart, creatore di indiscussi capolavori. Alcune di queste inestimabili perle musicali sono state scelte dal coreografo Fredy Franzutti per realizzare la struttura musicale del balletto: una combinazione di brani famosi, sia strumentali che operistici, che inizia con l'adagio della Serenata “Gran Partita”, pezzo di intenso e poetico lirismo; celeberrima è poi la Serenata n . 13 “Eine Kleine Nachtmusik”, così come il duetto “Là ci darem la mano” dal “Don Giovanni” e l'aria della Regina della notte da “Il flauto magico”. Un omaggio a Mozart che ha saputo indagare con tanto classicismo nelle passioni dell'uomo. Gli interpreti principali sono: Elena Marzano, Carlos Montalvan, Massimiliano Rizzo e Alessandro De Ceglia. Il 29 ottobre alle ore 19.00, (prima dello spettacolo) nel foyer dei Cantieri Teatrali Koreja, Carmela Piccione, critico di balletto e membro della commissione danza del Ministero dei Beni e delle Attività culturali, terrà una conferenza dal titolo “I coreografi alla corte di Amadeus”. Nel corso dell’incontro, nel quale saranno illustrate al pubblico (con l’ausilio di documentazioni video) le coreografie più celebri su musiche di Mozart, Carmela Piccione presenterà anche il suo libro dedicato al coreografo Micha van Hoeche. ingresso libero Conferenza realizzata in collaborazione con DANSYSTEM, The Puglia Dance Network – P.O. FESR Puglia 2007/2013 Asse IV. I biglietti per gli spettacoli si possono acquistare presso i Cantieri Teatrali Koreja (0832.242000) e presso la sede del Balletto del Sud (0832.453556) al costo di € 15.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!