Zecchi ospite di Io Sud

Lecce. Fabio Torriero intervista Stefano Zecchi presso le Cantelmo

LECCE – Proseguono gli incontri dell’associazione socio culturale Io Sud. Domani alle ore 18.00, presso le Officine Cantelmo, in viale De Pietro, a Lecce, l’Associazione presieduta da Adriana Poli Bortone ospiterà Stefano Zecchi, scrittore, giornalista e docente di Estetica presso l’Università degli Studi di Milano. Lo scrittore sarà intervistato dal giornalista Fabio Torriero sul tema, “Etica Politica. Politica Etica”. Introdurrà l’incontro la consigliera comunale di Lecce, Maria Rosaria Ferilli. Nel corso della manifestazione si presenterà il libro di Stefano Zecchi “Quando ci batteva forte il cuore”, nel quale il filosofo illumina il dramma di un popolo e insieme racconta tutta l'emozione di un grande amore tra padre e figlio. La storia si svolge a Pola nel 1945. Se nel mondo si festeggia la pace, qui le loro sofferenze non hanno tregua. Il figlio nutre una profonda ammirazione per la madre e conosce poco il padre. Padre e figlio, impareranno a conoscersi, suggellando un'affettuosa dolcissima alleanza che li aiuterà, dopo imprevedibili avventure e grandi sofferenze, a costruire una nuova vita insieme.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment