‘Fuochi d’Artificio’ per la Stagione ‘Ico’

Protagonisti l’Orchestra Sinfonica “Tito Schipa” e prestigiosi direttori e solisti dal calibro internazionale

Dieci appuntamenti per “Fuochi d’Artificio”. Ecco la Stagione Sinfonica “Ico”. Protagonisti saranno l’Orchestra Sinfonica “Tito Schipa”, guidata dal suo Direttore artistico e principale Marcello Panni e prestigiosi direttori e solisti dal calibro internazionale. Una stagione che partirà a novembre, indubbiamente ci sarà una conferenza stampa di presentazione che entrerà nel merito del prestigioso Cartellone. Il Teatro Politeama Greco ad ospitarlo. Filo conduttore: il virtuosismo strumentale nel bicentenario della nascita di Franz Liszt. La varietà dei programmi e le diverse formule di abbonamento saranno motivi di interesse per tutti gli amanti della musica e del balletto. Si parte il 4 novembre con il Concerto di inaugurazione in collaborazione con Telethon. Il grande violinista Uto Ughi a inaugurare il Cartellone. Musiche di Beethoven, Mendelssohn, Liszt. Direttore Marcello Panni. L’11 Novembre pianista Giuseppe Albanese musiche di Liszt, Brahms, direttore Marcello Panni. Il 18 sarà la volta del pianista Francesco Libetta che eseguirà musiche di Cajkovskij, Bramhs con la direzione di Panni. Il 25 novembre direttore Lior Shambadal, pianista Roberto Cappello, ascolteremo musiche di Schubert, Liszt, Schubert. Venerdì 9 dicembre è la volta della danza classica. In coproduzione con il Balletto del Sud “La Bella Addormentata” di Cajkovskij, coreografia di Fredy Franzutti, direttore Marcello Panni. Il 2011 si chiuderà con il concorso internazionale “Tito Schipa”, il 15 dicembre, in coproduzione con gli Amici della Lirica. L’anno nuovo si apre con il pianista e direttore Michele Campanella, la pianista Monica Leone e le musiche di Beethoven, il 5 gennaio. Il 13 gennaio direttore Enrique Diemecke, marimba Saul Medina, musiche di Chavez/Buxtehude, Diemecke, Sibelius. Il 20 gennaio direttore e violinista Massimo Quarta, musiche di Paganini, Campogrande, Berlioz. Il 27 gennaio, in occasione della giornata della memoria, ascolteremo un concerto diretto da Marcello Panni, soprano Amelia Felle, violinista Stefan Biro, musiche di Vacchi, Mahler, Williams, Piovani. I biglietti e gli abbonamenti si possono fare presso il Castello Carlo V

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment