Lavoro e pari opportunità. Un seminario in Fiera

Bari. Nel corso dell’incontro di oggi verranno approfondite le misure approvate nell’ambito del Piano per il lavoro della Puglia

BARI – Approfondire le misure programmate nell’ambito del Piano straordinario per il Lavoro, e già approvate con appositi provvedimenti dirigenziali. A questo servirà il seminario organizzato per oggi a partire dalle ore 9.30 da parte dell’assessorato regionale al Welfare. L’incontro avrà luogo presso la sala conferenze del padiglione della Regione Puglia (n.152) all’interno della Fiera del Levante e servirà da supporto ai soggetti interessati alle opportunità offerte dai finanziamenti regionali. Di seguito gli avvisi pubblici che verranno presentati da vicino. Avviso 1. “Costituzione di Fondi pubblico-privati per il sostegno alla flessibilità” Una prima sperimentazione per integrare, anche a livello di contrattazione decentrata, le misure già previste dalla legislazione e dalla contrattazione collettiva nazionale in tema di conciliazione vita-lavoro. Avviso 2, “Catalogo on line dell’offerta di servizi per l’infanzia e l’adolescenza” Il primo step per ottenere i contributi per l’accesso alle strutture che erogano servizi per l’infanzia e l’adolescenza. Avviso 3, “Nuove figure professionali nel settore del lavoro di cura domiciliare, Progetto R.O.S.A Prevede incentivi alle famiglie che assumono gli assistenti familiari regolarmente iscritti ai Centri per l’impiego negli elenchi provinciali del Progetto R.O.S.A. Avviso 4, “Progetti innovativi integrati per l’inclusione sociale di soggetti deboli” Punta alla realizzazione di interventi specifici che sostengano politiche di prevenzione del rischio di esclusione sociale e promuovano l’inserimento sociolavorativo, in una logica di integrazione con gli interventi socioassistenziali e socioeducativi già attivati dagli Ambiti territoriali sociali con i rispettivi Piani Sociali di Zona. Articolo correlato: Fiera del Levante. Focus sul lavoro

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!