Amministrative. Lamosa: ‘Primarie per il Pdl’

Lecce. Il consigliere di “Lecce città del mondo” invita quanti si riconoscono nel centrodestra a farsi avanti per scegliere il candidato

LECCE – Il Pdl non ha paura delle Primarie. Si facciano avanti, allora, quanti non temono il confronto con Paolo Perrone, il sindaco uscente, al quale deve essere necessariamente concessa la possibilità di aspirare ad un secondo mandato. Suonano pressappoco così le parole di Antonio Lamosa, consigliere di “Lecce città del mondo” che dichiara di condividere in pieno il punto di vista dell’europarlamentare Raffaele Baldassarre quando sottolinea l anecessità di allargare l’alleanza di centrodestra ad altre forze, senza escludere nemmeno la possibilità di un confronto con Io Sud. “Per noi va bene – dice Lamosa – che quanti si riconoscono nel centrodestra e militano nella schiera dei moderati, si uniscano a noi per affrontare insieme la prossima competizione elettorale. E ciò sarebbe possibile attraverso le primarie che, come affermato dal segretario nazionale del Pdl, Angelino Alfano, non possono che portare beneficio all’intero partito. Siano benvenuti, allora, quanti intendono misurarsi con l’uscente Perrone, il primo a parlare di questo utile strumento per individuare il candidato sindaco”. Poi un cenno alla lady di ferro della politica leccese, Adriana Poli Bortone. “Ne abbiamo accolto favorevolmente il ritorno nelle file del centrodestra e credo che, forte della sua popolarità, potrebbe serenamente confrontarsi alle primarie. D’altronde non diciamo niente di trascendentale se riconosciamo all’attuale primo cittadino il diritto a puntare sul secondo mandato per l’attuazione completa del nostro programma, così come è stato possibile per altri”. Articolo correlato: Amministrative. ‘Perrone? Sì, ma anche la Poli…’

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!