Tenta il furto in appartamento. Preso

Racale. I carabinieri hanno scoperto che Lukhy Inhontu, nigeriano, non aveva ottemperato ad un provvedimento di espulsione

RACALE – Sorpreso dal proprietario a rubare all’interno del proprio appartamento, aveva provato a fuggire nascondendosi tra le campagne. Ma i carabinieri della stazione di Racale sono riusciti a ritrovarlo ed a bloccarlo nei pressi di Alliste. Lukhy Inhontu, 30 anni, di nazionalità nigeriana, è stato così condotto presso il carcere di Lecce. Da accertamenti successivi è emerso che l’uomo non aveva ottemperato ad un provvedimento di espulsione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!