Rapina all'Aligros. Banditi via con 10mila euro

Lecce. In due, armati di pistola e con il volto travisato, hanno fatto irruzione nell’ipermercato e si sono fatti consegnare dal personale tutto il denaro in cassa

LECCE – Colpo grosso ieri pomeriggio, poco dopo le 18, ai danni dell’Aligros, il “Cash&Carry” che si trova sulla strada che da Lecce conduce a San Cesario. Ad agire due individui, che armati di pistola e con il volto travisato (con dei cappellini e dei foulard), incuranti dei tanti clienti presenti a quell’ora, hanno fatto irruzione nell’ipermercato e si sono fatti consegnare dal personale tutto il denaro presente in cassa. Un colpo evidentemente studiato e preparato alla perfezione, durato solo un pochi minuti. Dopo essersi fatti consegnare i soldi, quasi 10mila euro, i due rapinatori si sono diretti in tutta fretta verso l’uscita, dove ad attenderli c’era un terzo complice a bordo di una Alfa 156 di colore grigio scuro. Il terzetto è quindi riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Sul luogo, poco dopo, sono intervenute le pattuglie della polizia. Gli agenti hanno raccolto le deposizioni del personale e dei clienti presenti al momento della rapina e acquisito le registrazioni delle videocamere di sorveglianza installate all’interno e all’esterno dei locali dell’Aligros. Dalle immagini potrebbero scaturire elementi utili alle indagini e all’identità dei rapinatori.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!