Tobia Lamare al Buenaventura

Litoranea San Cataldo/San Foca. In consolle il dj delle feste da spiaggia Tobia Lamare

El Sabatone, appuntamento fisso al Buenaventura, il lido “night&day” sulla litoranea San Cataldo/San Foca, che vede in consolle il mago delle feste da spiaggia, il dj Tobia Lamare. La costa adriatica risuona delle selezioni dei mille e più dischi per un viaggio attraverso il funky, la disco music e il sound degli anni '70, le atmosfere del mitico studio 54, Bee Gees, Cool and the Gang, Chic e poi il Rock e il punk, la loro energia e la loro carica trascinante. El Sabatone ogni sabato, offre a turisti danzerecci e curiosi indigeni selezioni che spazieranno dal rock n roll al surf, dal soul and funky all'indie punk, da Jonny Cash a Bob Dylan, dai Rolling Stones ai Beach Boys, dai Blur ai Joe Division, dai Pixies a Steve Wonder, dai Doors ai Sex Pistols. Il Buenaventura è sempre aperto: di giorno con ombrelloni e lettini, animazione e mini-club, la scuola del mare e le visite in barca; di sera come music & pub, con possibilità di degustare piatti caldi e freddi, oltre che panini e drink davanti ad una luna riflessa sul mare.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!