Edilizia scolastica. ‘Il Governo sblocchi i Fas’

Bari. L’appello dell’assessora al Diritto allo studio Alba Sasso: “Siamo in emergenza”

BARI – Anche nella regione Puglia come in molte altre regioni italiane il tema dell’edilizia scolastica sta diventando una vera e propria emergenza. Le risorse statali si fanno sempre più esigue a fronte di fabbisogni urgenti ed enormi problemi strutturali che esigono immediate risposte. L’assessora regionale al Diritto allo Studio Alba Sasso ha denunciato carenze ataviche nel sistema scolastico che il blocco da parte del Governo dei fondi Fas rende di difficile gestione. “Quei fondi – ha dichiarato l’assessora – sono indispensabili per realizzare interventi necessari per il ripristino delle condizioni di adeguatezza e di sicurezza degli edifici scolastici. Si può risparmiare su tutto ma non sulle condizioni di vivibilità nelle scuole per studenti e docenti”. Sasso ha inoltre segnalato a tal proposito la lettera inviata ai ministri Fitto, Gelmini e Tremonti dai presidenti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome Vasco Errani, dell’Anci Osvaldo Napoli e dell’Upi Giuseppe Castiglione. La riportiamo di seguito. Edilizia scolastica

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!