Cocaina nel muretto. Fugge alla vista dei finanzieri

Gallipoli. La Guardia di finanza ha sequestrato 16 grammi di droga nascosta in un muretto. Un uomo dal fare sospetto è fuggito via in auto

GALLIPOLI – Aveva un atteggiamento che alla pattuglia di finanzieri della Compagnia di Gallipoli è sembrato subito sospetto. Percorrendo la strada statale 613 Lecce-Brindisi, lo scorso week end, i militari si sono accorti, infatti, di un uomo che, con l’autovettura ferma in una piazzola di sosta, effettuava strani movimenti, come se fosse alla ricerca di qualcosa. Il tempo di fare inversione di marcia e di raggiungere la piazzola che l’uomo era già fuggito a bordo dell’auto. Dopo una ricognizione dell’area il motivo di tali atteggiamenti è stato subito chiaro: dietro un muretto in cemento armato vi era un barattolo al cui interno erano contenute due confezioni di cocaina da 5 grammi l’una e diverse confezioni più piccole. Non è ancora noto se sia stato l’uomo a posizionare lì il barattolo o se, all’arrivo dei finanzieri, fosse in procinto di ritirarlo. Tutta la sostanza stupefacente, per un totale di 16,5 grammi è stata sottoposta a sequestro.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!