Lisi: ‘Rilanciare i servizi per rilanciare il turismo’

Ugento. La promessa di Giulio Lisi

UGENTO – “La mia priorità assoluta sarà la realizzazione della rete fognaria nelle marine; è da questo intervento cruciale, infatti, che passano la valorizzazione del territorio e del turismo. In termini di programmazione, cioè, è necessario guardare con un occhio al settore turistico e con l’altro all’ambiente, inteso anche come salvaguardia di attività tutt’oggi fondamentali per la nostra comunità, come l’agricoltura. Ad Ugento il turismo potrebbe essere una delle principali fonti di vita e di sviluppo e oggi non più concepibile che Torre San Giovanni è le altre marine non siano ancora dotate di rete fognaria. Inoltre, la nostra zona, per quanto turistica, ha ancora forte vocazione agricola; pertanto è necessario guardare anche all’agricoltura, cercando soluzioni strategiche che la possano sostenere. Il tutto rientra in un programma che tenga conto sia di una pianificazione urbanistica generale sia di una normazione del parco naturale, mai davvero valorizzato e tutelato come si sarebbe dovuto fare”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!