In veglia per don Stefano

Ugento. Una nuova manifestazione di solidarietà per il sacerdote. Circa 400 sostenitori, sabato, in piazza Italia

UGENTO – Silenzio, poi la musica, le parole e tanti lumini accesi. Ancora una manifestazione di solidarietà per don Stefano Rocca. I cittadini di Ugento, suoi parrocchiani e non solo, sabato hanno voluto pregare per lui. Erano circa 400, in piazza Italia, dove si sono riuniti a partire dalle 19. La manifestazione è stata organizzata dal comitato “Con don Stefano Rocca”. 17 ottobre 2010 Corteo pro Don Stefano. La solidarietà della gente Si è svolta ieri pomeriggio a Ugento la manifestazione di solidarietà a Don Stefano. Il corteo, organizzato dal comitato “Con Don Stefano Rocca”, ha visto sfilare insieme le associazioni, i gruppi presenti nell'Oratorio e molti i cittadini di Ugento e Provincia. Link al video http://www.youtube.com/watch?v=Z7uF_9-C7BU&hd=1 16 ottobre 2010 – Dimesso dall'ospedale, è ora in partenza per l'Umbria E' stato dimesso dall'ospedale Ferrari di Casarano, Don Stefano Rocca, ricoverato alcuni giorni fa per un collasso cardiocircolatorio che, a seguito di un forte periodo di stress, lo aveva colto mentre faceva i preparativi per la sua partenza, in ritiro spirituale. Uscito dal nosocomio, Don Stefano si è recato a Taurisano, dai familiari ed è ora in procinto di lasciare il Salento alla volta dell'Umbria dove sarà ospitato in una casa religiosa. La permanenza lontano da Ugento durerà un mese. In questo lasso di tempo, il parroco avrà il tempo di ricostruire la propria memoria difensiva da sottoporre alla Santa Sede. Intanto, la comunità si mobilità per sostenerlo. Centinaia erano le persone che hanno partecipato alla veglia di preghiera e oggi pomeriggio ci sarà un'altra manifestazione di solidarietà. Don Stefano è finito nel tritacarne contestualmente alla vicenda Basile, quando ha chiesto alla comunità di non restare in silenzio. Poi, contro di lui, sono arrivate le denunce di molestie sessuali. E' bene ribadire che Don Stefano, che non è accusato di a. Il pm Stefania Mininni lo indagato perché è prassi che, dopo una denuncia anonima, sia aperto un fascicolo. 15 ottobre 2010 – Una manifestazione per Don Stefano Il neo costituito Comitato “Con Don Stefano Rocca” ha organizzato per domani 16 ottobre, alle ore 16,30, una manifestazione di solidarietà per il parroco. La manifestazione consisterà in un corteo di tutte le associazioni e i gruppi presenti nell'Oratorio, di tutti i cittadini di Ugento e Provincia che sentono di stare al fianco di Don Stefano che ha cercato di dare voce alla gente. Il corteo, con partenza dalla chiesa grande dell'Oratorio in Via Pola, si snoderà per un lungo percorso cittadino per concludersi in piazza De Giorgi (ingresso principale dell'Oratorio) dove verranno espresse libere testimonianze dell'operato di Don Stefano a Ugento. 12 ottobre 2010 – Don Stefano in cardiologia. Veglia di preghiera in serata Rimandata ancora una volta la partenza di Don Stefano Rocca per l'Umbria Il parroco infatti, causa un'aritmia, è stato spostato dal reparto di medicina a quello di cardiologia dell'ospedale Ferrari di Casarano e resterà ricoverato non si sa ancora per quanto. A dargli sollievo, probabilmente, un vero e proprio pellegrinaggio di quella parte della comunità ugentina che lo ama e che ininterrottamente gli rende omaggio facendogli visita. Le vicende sono note a tutti: sarebbe dovuto partire per Perugia in ritiro spirituale “forzato”, ma è stato colto da malore. Sull'allontanamento di Don Stefano, rappresentato ufficialmente come un'esigenza personale di riposo (a causa della vicenda Basile e delle accuse di scandali sessuali che lo coinvolgerebbero) è stato, invece, determinante il peso della volontà del Vaticano, espresso in una missiva a lui destinata, con richiesta esplicita di andare via per un mese. I fedeli che lo difendono dalle accuse e che hanno chiuso con un lucchetto il portone della chiesa di san Giovanni Bosco a testimonianza del timore di una possibile rimozione definitiva del loro parroco, si riuniranno questa sera in una veglia di preghiera. Articolo correlato Don Stefano lascia la parrocchia di Ugento (9 ottobre 2010)

Articoli correlati

Leave a Comment