‘Maria’ in camera. In arresto 20enne

Racale. Le manette pe Tiziano Martucci sono scattate in seguito ad un’attività di appostamento da parte dei carabinieri nei pressi della sua abitazione

RACALE – I carabinieri si erano appostati nei pressi della sua abitazione e lo tenevano d’occhio. E infatti il loro attendere non è stato vano. Tiziano Martucci, 20enne di Racale, nascondeva in casa una consistente quantità di sostanza stupefacente. L’operazione è scattata nella serata di ieri ad opera dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Casarano e della Stazione carabinieri di Racale. In seguito ad una perquisizione domiciliare, i militari hanno potuto rinvenire 151 grammi di marijuana suddivisa in 24 dosi già confezionate, un contenitore con 80 grammi di semi di marijuana, un bilancino di precisione e vario materiale necessario per il confezionamento. Il tutto, in camera da letto. Per il 20enne sono scattate le manette ed un viaggio che l’ha portato fino al carcere di Lecce.

Leave a Comment