Select your Top Menu from wp menus

Furti in provincia. Indagano i carabinieri

Due casi, ieri, a Calimera e Melendugno. Trafugati congegni elettronici e argenteria

Furto di apparecchiature elettroniche. La denuncia risale a ieri ed è di un 37enne di Calimera. Gli oggetti erano custoditi all’interno della sua abitazione. Dopo una serie di accertamenti, è stata la stessa vittima del furto a riconoscere come autore del reato un 33enne, disoccupato di Castrì di Lecce, che è stato denunciato, ma che risulta irreperibile. Indagano i carabinieri della locale stazione. A pochi chilometri di disatanza da Calimera, a Melendugno, si è consumato un altro furto ai danni di un 72enne del luogo. Tre individui si sono introdotti, mediante la porta della terrazza lasciata aperta, all’interno dell’abitazione, e hanno asportato dell'argenteria. Poi, si sono dileguati a bordo di un’autovettura Audi A6, di colore nero, rubata a Ostuni, il 27 maggio scorso.

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!