Turismo. La Puglia vola a Berlino

Berlino. Itb 9-13 marzo. E’ il più grande evento turistico del mondo. Strategica la presenza della Regione pugliese dove, nel 2010, il 25% dei turisti stranieri proveniva dalla Germania

BERLINO – Andiamo a Berlino. Non è un deja vu calcistico di piacevole memoria. E’ comunque un’importante occasione per la Puglia turistica che sarà presente da oggi a domenica 13 marzo all’International Tourism Bord nella capitale tedesca. Numerose le azioni promosse dalla Regione: dalle anticipazioni sui nuovi trend 2011 all’ecoturismo, dalla promozione del nuovo sistema di comunicazione integrata Puglia Events alla diffusione di guide sulle specificità territoriali e sulle eccellenze pugliesi; e, ancora, i percorsi insoliti tra romanico e barocco, le fortezze inespugnabili, le vie del relax. Trenta professionisti del comparto turistico pugliese, inoltre, parteciperanno ad un appuntamento destinato a selezionati operatori dell’ambito della ricettività e verranno messi a confronto con tour operator e agenzie di viaggi provenienti da tutto il mondo. “Nel 2010 la Germania ha rappresentato il principale mercato di riferimento per l’incoming pugliese”, ha reso noto l’assessora al Turismo Silvia Godelli. Il 25% del totale degli arrivi stranieri nella regione è stato infatti di provenienza tedesca, con circa 500mila giornate di presenza. Assume sempre più importanza dunque questo segmento del mercato turistico europeo, anche in considerazione del fatto che tra Puglia e Germania ci sono voli aerei diretti. Secondo i dati dell’Osservatorio mondiale del turismo, i tedeschi sarebbero i viaggiatori che spendono di più per il turismo all’estero, con una forte propensione per l’Italia e per la Puglia in particolare. “La nostra presenza a Berlino – ha aggiunto Godelli – punta a intercettare con sempre maggiore incisività questo orientamento del mercato turistico tedesco, attraendolo in Puglia con una offerta di qualità, in cui la cultura si coniuga con la bellezza dei luoghi, col fascino del food e con la straordinaria molteplicità di una terra ricca di tradizioni e assetata di modernità.” L'Itb è stata inaugurata ieri dal sindaco di Berlino, Klaus Wowereit e dal ministro dell'economia, Rainer Brüderle, ma l’apertura ufficiale della kermesse si terrà oggi. In parallelo avrà luogo l'Itb Berlin convention, il più grande evento turistico nel mondo (da oggi fino all’11 marzo). Nel 2010, l’Itb ha registrato la presenza di 11.127 imprese provenienti da 187 Paesi ed un totale di 110.953 visitatori.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment