Trova bottiglia incendiaria sul balcone di casa

Lecce. I danni della fiammata sono stati di lievissima entità e il materiale rinvenuto è stato sequestrato

Nel pomeriggio di ieri, i resti di una bottiglia in vetro e un innesco in tela contenente, verosimilmente, liquido infiammabile, sono stati rinvenuti da un 69enne sul balcone della propria abitazione, a Lecce. I danni della fiammata sono stati di lievissima entità e il materiale rinvenuto è stato sequestrato. Poche ore dopo, a Matino, per cause ancora in corso di accertamento, un furgone Renault modello Master di proprietà di una donna 32enne di Gagliano Del Capo e in uso al convivente, ha preso fuoco. Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Ugento e il danno è in corso di quantificazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati