Rubano in chiesa dalla cassetta delle offerte

Novoli. Furto a Sant'Antonio. Arrestato un giovane 26enne di Cellino San Marco che ora è nel carcere di Lecce

Nella tarda serata di ieri, si è conclusa, nel brindisino, una vera e propria caccia all'uomo condotta dai carabinieri a seguito di un furto “sacrilego” commesso, a Novoli, all'interno del santuario ai più noto per la riccorrenza della Focara. Due malfattori, infatti, si erano introdotti nelle navate della Chiesa e avevano forzato una cassetta per le offerte rubando 300 euro. Il parroco locale, Don Giuseppe Spedicato, ha chiesto aiuto ai carabinieri di Novoli che sono giunti immediatamente sul posto, e raccolte le prime testimonianze, sono risaliti ai malviventi. Si tratta di Marco Carrieri, censurato cellinese dell'85 e di C. A., giovane censurato di Sandonaci, che veniva deferito in stato di libertà. Carrieri è stato accompagnato presso il carcere di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati