Chiuso in macchina, tenta il suicidio

Surbo. Sul collo del giovane era visibile una ferita provocata da un coltello di macellaio

I carabinieri della Stazione di Lecce hanno individuato un 29enne che tentava il suicidio mentre era all’interno della sua auto, una Fiat Punto. Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte. Sul collo del giovane era visibile una ferita provocata da coltello di macellaio.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati