Furto alla Til Caff. Ladri via con incasso e snack

Casarano. Ingente il danno subìto. I titolari dell’azienda lanciano un appello per l’installazione di un sistema di sorveglianza

CASARANO – I titolari della Til Caff Srl, azienda di distributori automatici, si trovano a fare i conti con un danno economico ed operativo non di poco conto. La scorsa notte infatti l’attività, che ha sede nella zona industriale, è stata presa di mira da malviventi che hanno prelevato una quantità rilevante di snack di vario tipo, circa 3500 kg di caffè di marca Pera e Covim, decine di migliaia di capsule Illy e macchinette sempre della Illy, e soprattutto l’incasso ancora da quantificare delle giornate di sabato e lunedì. Per la quantità di merce rubata i ladri avranno avuto necessità di tempo e soprattutto di un mezzo (probabilmente un camion di grosse dimensioni) che non poteva passare inosservato. Data la posizione dell’azienda, che è del tutto isolata rispetto agli altri insediamenti industriali, i malviventi avranno agito totalmente indisturbati. Pertanto i titolari dell’azienda si scagliano contro la mancanza di un sistema di sorveglianza che possa far sentire sicuri sia gli imprenditori sia i lavoratori. “Non ci si spiega – dicono – come una zona industriale così importante non abbia un sistema di controllo a tutela delle aziende presenti. Per questo lanciamo un appello a chi di dovere”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati