Raffica di rapine in Salento. Nel mirino i supermercati

A Lecce e a San Cesario, malviventi armati hanno fatto irruzione negli esercizi commerciali e portato via gli incassi. Ad Alessano hanno forzato una porta e rubato 1000 euro

Due malviventi, travisati e armati di pistola, hanno fatto irruzione all’interno del supermercato Sisa, a Lecce, alle 20.40 di ieri, e si sono fatti consegnare dalle cassiere il denaro custodito per un importo di circa 2.500 euro. I malfattori si sono poi dileguati a piedi facendo perdere le proprie tracce. Circa un'ora dopo, a San Cesario, la scena si è ripetuta. Ancora due persone, a volto coperto e armate di pistola, hanno rapinato il supermercato MD facendosi consegnare dalle cassiere 1.000 euro di incasso. I malfattori si sono allontanati a bordo di auto Toyota Aygo di colore bianco, facendo perdere le proprie tracce. In entrambi i casi, indagano gli agenti della Questura di Lecce. Intanto, nella notte, ad Alessano, nuovo assalto. Ignoti sono penetrati all’interno del supermercato Eurospin, dopo aver forzato la porta di ingresso secondaria e hanno asportato il denaro rimasto all’interno delle casse nonché altro denaro contante riposto all’interno di un cassetto dell’ufficio amministrativo, per un totale di 1.000 euro circa. Procedono i carabinieri della locale stazione.

Leave a Comment