Villetta abusiva: sequestro a Ugento

L'abitazione, che sarebbe stata costruita senza alcuna autorizzazione, è di cento metri quadrati con un giardino antistante

Un'abitazione realizzata in modo completamente abusivo è stata sequestrata dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato a Ugento, in località “Madonna del Casale”. Il proprietario, originario di Campobello di Mazara (Tp) e residente a Lentate sul Seveso (Mi), risultato anche il committente delle opere, è stato denunciato per abusivismo edilizio. L'abitazione, che sarebbe stata costruita senza alcuna autorizzazione, è di cento metri quadrati con un giardino antistante di circa trenta metri quadrati, delimitato da un muretto.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati