Il maestro Mastrangelo dirigerà l’Orchestra 'Hermitage'

Lecce. Camerata Musicale Salentina per il 2011: appuntamento con l’Orchestra di Stato del Teatro di San Pietroburgo

Un appuntamento da non perdere quello con l’Orchestra di Stato del Teatro “Hermitage” di San Pietroburgo per il concerto inaugurale della Camerata Musicale Salentina per il 2011. A dirigere l’orchestra il maestro Fabio Mastrangelo, un nome nel panorama internazionale. Consulente musicale della Fondazione Lirico Sinfonica del Teatro Petruzzelli di Bari, negli ultimi anni la sua attività artistica è stata molto intensa a San Pietroburgo. La collaborazione con il maestro Yuri Temirkanov, del quale è spesso il sostituto alla guida dell’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo(recentemente alla sala Tchaikovsky di Mosca) lo ha anche portato a dirigere un concerto in onore e alla presenza del presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin. Inizia a studiare musica all’età di cinque anni. Si diploma al conservatorio “Piccinni” di Bari con il maestro Pierluigi Camicia. Altro diploma al Conservatorio di Ginevra con Maria Tipo. E al conservatorio della “Royal Academy of Music” di Londra. Tanti i concerti e le collaborazioni con nomi rilevanti della musica classica. Ascolteremo di N. Rimskij Korsakov: Capriccio Spagnolo, di L. V. Beethoven: Sinfonia n° 6. Di Johann Strauss (padre e figlio): Il Pipistrello, Ouverture, Rose del Sud – Valzer, Marcia Persiana, Valzer dell’Imperatore, Anna Polka, Storielle del bosco viennese, Alla Caccia – Polka.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!