Accordo con Ryanair: Lecce capitale dei weekend

Promozione congiunta di 130.000 euro tra il Comune e la compagnia low cost per offerta integrata tra viaggio e cultura. Pubblicità su web e riviste

Il Comune di Lecce, in persona dell’assessore al turismo Massimo Alfarano, e la compagnia aerea irlandese Ryanair rappresentata in Italia da Melissa Corrigan, verso un importante accordo del valore di 130mila euro che contribuirà a rendere Lecce ed il Salento la capitale dei prossimi weekend. E’ un accordo di promozione congiunta di cui 60mila euro sono a carico del comune il quale attingerà ad un contributo statale complessivo di 150.000 euro, ottenuto grazie ad un piano di “interventi per lo sviluppo turistico locale”. La promozione del progetto “Lecce capitale dei weekend” avverrà su diversi fronti e diversi media, soprattutto su carta stampata e web. Sono previste inserzioni pubblicitarie su alcuni dei quotidiani più diffusi in quattro diversi Paesi, Italia, Belgio, Spagna e Germania (la scelta dei paesi non è casuale in quanto Ryanair prevede diversi voli in Puglia da Bruxelles, Eindhoven, Stoccolma, Dussedorf, Francoforte, Siviglia, Madrid, ma anche Londra, Parigi e Malta). E’ prevista un’inserzione sul magazine mensile di Ryanair che viene distribuito gratuitamente a tutti i passeggeri su un totale di 1.100 rotte internazionali, 26 Stati europei e del Nordafrica. Di grande impatto anche l’attività sul web, implementata sia via email agli abbonati della compagnia aerea che attraverso la pubblicazione di una pagina specifica sul portale ufficiale di Ryanair raggiungibile attraverso banner su diverse home page internazionali. Scopo della promozione è quello di stabilizzare la capitale salentina del barocco quale meta ottimale per i weekend invernali e primaverili, in modo da destagionalizzare completamente l’offerta turistica di Lecce. Ora si sta lavorando su diversi fronti per rendere interessante e confortevole l’accoglienza dei visitatori. Molto si sta facendo per rendere il capoluogo ancora più appetibile dal punto di vista artistico e culturale, con la programmazione di eventi di grande spessore, e sono in preparazione soluzioni e offerte ricettive, di ristorazione e di shopping assolutamente interessanti.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati