S'impicca 82enne di Squinzano

Prima di compiere il gesto, l'uomo si è procurato dei tagli ai polsi lasciando in loco i coltelli usati e un bigliettino

Un 82enne di Squinzano decedeva per arresto cardio respiratorio da impiccagione in un garage attiguo alla propria abitazione appendendosi, tramite un cavo d’antenna, a un gancio del portone. Prima dell’impiccagione l'uomo si procurava dei tagli ai polsi lasciando in loco i coltelli usati e un bigliettino. Indagani i carabinieri di Squinzano.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati