Marilina Ciraudo: in manette il presunto assassino della dj di Surbo

Fu trovata nel suo appartamento, nel quartiere di Madragoa, a Lisbona, seduta davanti alla Tv, uccisa da una coltellata alla gola

E' stato arrestato ieri in Francia Tome' Fornasini, il presunto assassino della salentina Marilina Ciraudo, uccisa nella sua casa di Lisbona nel marzo 2008. La donna, voce nota dell'emittente radiofonica brindisina “Ciccio Riccio” 38 anni, fu trovata nel suo appartamento, nel quartiere popolare di Madragoa, seduta su un divano davanti alla TV, uccisa da una coltellata alla gola. Il presunto assassino avrebbe avuto una relazione con Marilina. Movente dell'omicidio sarebbe stato il furto di alcuni oggetti.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati