Idv a Collepasso: costituito il nuovo circolo

L’assemblea degli iscritti si è riunita e ha eletto il direttivo. Giuseppe De Razza è il nuovo presidente. Coordinatrice delle donne, Emanuela Preite

E' stato costituito, a Collepasso, il Circolo di Italia dei Valori, con sede in via Matteotti n°2. L’assemblea degli iscritti, riunitasi, ha eletto il nuovo direttivo composto da Giuseppe De Razza (Presidente), Giuseppe Forte (Vice Presidente), Maurizio Malorgio (Coordinatore), Massimiliano Piscopo (Vice Coordinatore), Antonio Sedile (Tesoriere), Antonio Ciccardi (Rapporti con i Partiti Politici, OO.SS e Volontariato), Angelo Gianfreda (Attività sportive, associazioni sportive e politiche giovanili), Antonio Guido (Politiche ambientali), Emanuela Preite (Coordinatrice Donne). “Il circolo dell’Italia dei Valori – recita la nota – si riconosce nel centro-sinistra, avendo come base fondante di tutta la propria attività i valori della legalità, della giustizia, del dialogo e della solidarietà. E' pertanto aperto al dialogo con tutte le forze politiche democratiche che hanno gli stessi principi e che intendono dare a Collepasso un nuovo modo di amministrare basato principalmente sulla condivisione delle problematiche della cittadinanza tutta, ed in particolare quelle relative al mondo giovanile di ambo i sessi e dello sviluppo economico e sociale dell’intera Comunità”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!