Truffa, falso e ricettazione: in manette 66enne di Poggiardo

L'uomo è stato tratto in arresto per l’espiazione di una pena detentiva in regime di detenzione domiciliare

Agenti della Squadra Mobile della Questura di Lecce hanno tratto in arresto Fernando Quaranta, nato a Poggiardo nel 1944 e residente a Lecce, per l’espiazione di una pena detentiva in regime di detenzione domiciliare. Quaranta doveva scontare un anno e due mesi di reclusione per truffa, falso e ricettazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!