Affitti in nero nelle località di villeggiatura

Marine del Sud Salento. I proprietari di 3 abitazioni, locate ai turisti nelle scorse stagioni estive, hanno evaso 16.830,00 euro

Le Fiamme Gialle di Leuca hanno effettuato una ricerca di immobili affittati in nero, specie di quelli situati nelle principali località di villeggiatura. Le attività si sono svolte attraverso richieste di informazioni alle agenzie immobiliari del posto, in merito ai proprietari di abitazioni situate sulla costa, che avevano concesso in locazione i propri appartamenti. E’ stato dunque accertato che i proprietari di tre abitazioni situate nelle marine del Sud Salento, e affittate a turisti nelle scorse stagioni estive, non hanno provveduto a inserire nello loro dichiarazioni fiscali i canoni di locazione percepiti, per complessivi 16.830,00 euro. Gli “sbadati” sono stati segnalati all’Agenzia delle Entrate per i conseguenti provvedimenti sanzionatori.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!