Agrimed: largo ai giovani in agricoltura

Giovani agricoltori: la vera sfida per l’innovazione del settore ancora troppo caratterizzato da un elevato indice di senilità aziendale

La Fiera del Levante dedica tradizionalmente uno spazio importante all’Agroalimentare. E' Agrimed, l'evento organizzato dall’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia (11-19 settembre, Padiglione 129), sarà incentrato sul Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013. E, dunque: opportunità, misure, strumenti e risorse che il Psr ha previsto per imprese, produttori ed operatori del comparto pugliese alle prese con un indispensabile percorso di rinnovamento, necessario per superare l’attuale crisi e competere con un mercato sempre più globalizzato. Il convegno “Giovani agricoltori: la vera sfida per l’innovazione del settore”, si è svolto questa mattina (ore 10.30 Spazio 7). Momento questo, dedicato al tema cruciale del ricambio generazionale del comparto, ancora troppo caratterizzato da un elevato indice di senilità aziendale, al quale sono stati invitati tutti i giovani che hanno fatto domanda di primo insediamento e nel quale hanno portato testimonianza alcuni dei giovani agricoltori che hanno partecipato al recente bando della Regione Puglia.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!