Congresso fondativo Unione degli Studenti Provincia di Lecce

L'Uds ha invitato le parti sociali, le associazioni e i movimenti per accogliere una richiesta di nuova politica territoriale e nazionale

Venerdì 10 Settembre ore 10 al Palazzo della Cultura di Galatina in Piazza Dante Alighieri si terrà il “Congresso Fondativo Unione degli Studenti Provincia di Lecce”. L'Unione degli Studenti opera da anni nelle scuole salentine in particolar modo in quelle di Lecce e Galatina; ma da quest'anno, dopo la nascita di altre 5 sedi nei comuni di Nardò, Galatone, Gallipoli, Tricase e Maglie; è arrivato il momento di costituire un livello provinciale che possa organizzare ed unire sempre di più le rivendicazioni di tutti gli studenti della provincia. “La scuola nel Salento, come in altre zone d'Italia e soprattutto del Meridione – recita il comunicato – verte sempre di più in precarie condizioni economiche e strutturali. I tagli governativi del 2008 non permettono a molte scuole di organizzare viaggi d'istruzioni, corsi di didattica alternativa o addirittura di comprare gessi per le lavagne. Cosi come non vengono finanziati i fondi per la messa in sicurezza di molti edifici, infatti non possiamo dimenticare l'incendio scoppiato nella palestra di un liceo di Tricase appena lo scorso novembre”. L'Uds ha invitato a intervenire le parti sociali, le associazioni e i movimenti per accogliere una richiesta di nuova politica territoriale e nazionale che proviene dalla voce inascoltata di centinaia di giovani che affollano la provincia. L'obiettivo è costruire, insieme a tanti altri soggetti, nella Provincia di Lecce, una rete di persone ed esperienze, che lavori per un progetto comune per il territorio e che possa interessare tutti i campi dei diritti: da quelli della conoscenza a quelli del lavoro, dai diritti sociali ai diritti civili. Programma ore 10: Intervento del Coordinatore Provinciale uscente, Massimiliano Gira ore 10.30 – 13.30: intervento degli ospiti: Anpi – Carlo Schiavone, Arci – Anna Caputo, Casa delle Donne – Antonella Mangia, Cgil – Antonella Cazzato, Fiom – Salvatore Bergamo Flc – Ivana Aramini, Giovani Democratici – Diego Marchese, Giovani Idv – Francesco D'Agata, Giovani Sel – Anna Cordella, GreenPeace – Roberto Ingrosso, Legambiente – Mimmo Giannuzzi, Libera – Marisa Capone, Link – Fabrizio Panzarini, Nidil – Luca Toma, Spi – Rosanna Maragliulo, Terra del Fuoco – Paolo Paticchio Unione degli Universitari – Claudio Magi, Wwf – Vittorio De Vitis, Zei Spazio Sociale – Matteo Pagliara ore 13.30 – 15: pausa pranzo ore 15 – 17: discussione interna con l'approvazione dello statuto provinciale e documento congressuale ore 17.30 – 18: elezione esecutivo ed intervento dei nuovi membri di esecutivo.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!