A Leverano, cento tipi di birra

Dopo l’inaugurazione di martedì, i Papachango sbarcano questa sera al Birra & Sound 2010

Sesto anno consecutivo per Birra & Sound, atteso evento salentino che anche per 2010 rinnova l’appuntamento con l’assaggio delle migliori specialità birraie, oltre cento, infatti, le differenti tipologie presenti, alle quali si aggiungono cibi di qualità, made in Salento, ma non solo. Quest’anno tra le degustazioni, presenti le birre salentine, che già nel nome omaggiano tipiche espressioni nostrane: Beggia, Pizzica, Taranta, prodotte da Birra Salento e degustabili al centro del padiglione allestito per questa manifestazione, che ormai si qualifica a pieno titolo come l’evento birraio più importante del Centro-Sud Italia. Ricco il programma musicale e di animazione previsto: ogni sera si ballerà con i dj-set e l’animazione di Radio Manbassa e musica live. Questa sera in particolare un tributo a Manu Chao con i Papachango, band salentina che dopo un tour 2009 di successo, eccezionalmente si riunisce per l’unica tappa pugliese 2010. Il progetto, nato da un' idea di Cesko e Puccia, frontmen degli Apres La Classe, coinvolge sette musicisti salentini che suonano in diverse formazioni di fama nazionale: Puccia(Apres la classe):voce e fisarmonica Cesko(Apres la classe):tastiere e synth Marco Ancona(Fonokit): chitarra Michele Minerva(Aretuska):basso Gabriele Blandini(Bundamove):tromba Gianluca Ria(Opacupa):trombone Gianmarco Serra:batteria

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!